Estensione di impiego per il fungicida Zignal ®

zignal di fmc
Pomodoro trattato con Zignal ®.
Già autorizzato su botrite della vite da vino e peronospora della patata, è ora registrato anche su peronospora del pomodoro in pieno campo e su peronospora della vite da vino

zignal di fmcAzione preventiva di contatto su peronospora; meccanismo d’azione multi-sito; alta affinità con le cere vegetali ed elevata resistenza al dilavamento; basso rischio di resistenza; ottima persistenza di azione anche in condizioni climatiche avverse. Sono i punti di forza di Zignal ®, fungicida di FMC - Cheminova Agro Italia a base di fluazinam puro 39,1 g (500 g/L). Già autorizzato per il controllo della botrite o muffa grigia della vite da vino e della peronospora della patata, Zignal ® ha ricevuto l’estensione d’impiego sulla peronospora del pomodoro in pieno campo e sulla peronospora della vite da vino. Zignal ® è un fungicida di contatto, con meccanismo d’azione appartenente al gruppo C5 del FRAC, che agisce su diverse fasi della respirazione cellulare del fungo. Fluazinam è classificato dal FRAC a basso rischio di resistenza, perciò è un fungicida idoneo nei programmi di prevenzione e gestione delle resistenze. Infatti Zignal ® è inserito nei disciplinari di difesa integrata delle colture autorizzate in etichetta.

Zignal su pomodoro, patata e vite

zignal di fmc
Pomodoro, testimone non trattato.

Su pomodoro in pieno campo contro peronospora (Phytophthora infestans) occorre intervenire preventivamente alla dose di 400 ml/ha, iniziando le applicazioni quando si verificano le condizioni per l’infezione e le piante risultano sensibili al patogeno. Poi bisogna proseguirli a intervalli di almeno sette giorni, in funzione dell’andamento stagionale e della pressione della malattia. È possibile effettuare al massimo sei applicazioni per ciclo colturale. Zignal ® non ha alcuna influenza sui parametri organolettici del pomodoro sia fresco sia trasformato.

Su patata, contro la peronospora (P. infestans), occorre intervenire preventivamente alla dose di 300-400 ml/ha, iniziando gli interventi quando si verificano le condizioni per l’infezione e ripetendoli ogni 6-10 giorni, in funzione delle condizioni climatiche. È possibile effettuare al massimo 10 applicazioni per ciclo colturale.

Su vite da vino contro la botrite (Botrytis cinerea), bisogna intervenire alla dose di 100-150 ml per 100 litri di acqua (la dose massima è 1,5 l/ha), tenendo presente che nelle varietà a grappolo compatto è indispensabile effettuare il trattamento in pre-chiusura del grappolo. È possibile effettuare al massimo un trattamento all’anno. Nel caso di infezioni particolarmente gravi è opportuno alternare questo prodotto con antibotritici aventi diverso meccanismo d’azione. Sempre su vite da vino, ma contro la peronospora (Plasmopara viticola), occorre intervenire preventivamente alla dose di 80 ml/hl (800 ml/ha), impiegando 500-1.000 litri/ha di acqua, quando si verificano le condizioni per l’infezione, a partire dalla prefioritura. È consigliabile applicare il prodotto in miscela con fungicidi antiperonosporici ad attività sistemica o translaminare con diverso meccanismo di azione. È possibile effettuare al massimo un trattamento all’anno. Zignal ® su vite da vino ha ottenuto l’Import Tolerance per gli Usa. Zignal ®, formulato in sospensione concentrata, viene commercializzato in bottiglia da un litro.

La formulazione SC consente una notevole semplicità nella preparazione della miscela, una buona uniformità di copertura della vegetazione trattata e un incremento nella resistenza al dilavamento rispetto alle formulazioni tradizionali, rendendo così possibile l’impiego in concentrazioni contenute.

Zignal ® - Campi di applicazione, dosi e modalità di impiego
Colture Avversità

Dose
(l/ha)

Intervallo sicurezza (gg)

N. max applicazioni

Patata Peronospora
(Phytophthora infestans)

0,3-0,4

7

10

Pomodoro
in pieno campo
Peronospora
(Phytophthora infestans)

0,4

7

6

Vite da vino Botrite
(Botrytis cinerea)

1-1,5

28

1

Peronospora
(Plasmopara viticola)

0,8

28

1

Fonte: FMC-Cheminova Agro Italia

 Leggi l’articolo completo di grafico sull'efficacia del prodotto
su AgriCommercio & Garden Center n. 6/2018

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome