Scende in campo la Coop e i pet shop si moltiplicano

pet shop coop
L'ingresso del negozio Amici di Casa Coop nella galleria commerciale del Centro Lame a Bologna.
Il colosso della gdo ha appena rinnovato la gamma dedicata agli animali domestici e subito dopo ha aperto i suoi primi cinque punti vendita dedicati ( pet shop )

Come abbiamo visto nei numeri scorsi di Agricommercio e Garden Center, secondo il Rapporto Assalco - Zoomark nelle case degli Italiani ci sono ormai ben 60 milioni di animali domestici spalmati su quasi il 50% delle famiglie e suddivisi in gatti, cani di tutte le taglie, uccellini, pesci e rettili come le tartarughe. Questi piccoli e grandi amici sono considerati sempre più veri e propri membri della famiglia, e per questo vengono accuditi con cibo, cure e attrezzature specialistiche. Con queste premesse, era ovvio che un gigante della gdo come Coop Italia non si facesse sfuggire l’occasione di partecipare al business, che nel 2016 – sempre dati Assalco - Zoomark – ammontava a un valore di 1.971 milioni di euro per un totale di 559.200 tonnellate commercializzate. Così, in primavera Coop Italia ha lanciato la nuova linea completa di prodotti Amici Speciali, e fra l’estate e l’autunno ha inaugurato ben cinque punti vendita dedicati, gli “Amici di casa Coop”, cioè negozi a sé stanti rispetto al super- o ipermercato, sebbene dislocati nelle immediate vicinanze. Veri e propri pet shop fornitissimi di prodotti, non solo a marchio Coop, e ricchi di servizi aggiuntivi.

AMICI SPECIALI

Coop Italia garantisce che i prodotti della linea Amici Speciali vantano tutti uno standard qualitativo elevato: oltre a essere senza coloranti e conservanti, sono “cruelty free”, cioè sono realizzati da fornitori che non testano né direttamente né indirettamente il prodotto sugli animali per verificarne resa ed efficacia. La linea si avvale della preziosa collaborazione con il dipartimento di Scienze veterinarie dell’Università di Milano. Per soddisfare le esigenze più varie, Amici Speciali ha creato due linee: Amici Speciali base con un’ampia offerta che garantisce convenienza senza rinunciare alla qualità e ai valori etici e di sicurezza; e Amici Speciali Premium che rappresenta la parte più evoluta dell’offerta a marchio Coop all’interno del pet food: la gamma è composta da prodotti capaci di soddisfare le diverse e specifiche esigenze dell’animale, in funzione di taglia, età, stile di vita e quant’altro. In particolare, la linea Premium propone prodotti specifici in grado di garantire un’alimentazione equilibrata, ma anche mirata, con un corretto dosaggio e bilanciamento di micro-nutrienti essenziali quali proteine, grassi e carboidrati in funzione di età, taglia, stile di vita e stato di salute dell’animale; prodotti funzionali, con l’integrazione di quegli additivi ed elementi funzionali in grado di apportare benefici alla stato di salute dell’animale; e prodotti altamente genuini, con un basso grado di lavorazione, elevata qualità delle materie prime e alte percentuali di ingredienti caratterizzanti. La linea, per ora riguardante solo cani e gatti, sarà presto ampliata alle tante altre specie di animali domestici.

AMICI DI CASA COOP

Sulla scia della nuova linea dedicata, Coop Alleanza 3.0 ha deciso subito dopo di ampliare e specializzare la propria offerta di prodotti per animali domestici, che fino al giugno scorso erano in vendita solo negli scaffali di supermercati e ipercoop. Sono stati così aperti, a partire da luglio 2017, alcuni negozi specializzati afferenti alla nuova catena “Amici di casa Coop”, situati prevalentemente nelle gallerie dei centri commerciali, ma non solo.

Tra luglio e settembre hanno inaugurato i punti vendita dell’Esp di Ravenna, del Centro Lame di Bologna, del Centro Le Mura di Ferrara, di Castelfranco Veneto, Spinea (Venezia), Maranello (Modena); ulteriori negozi seguiranno a breve.

Amici di casa Coop si caratterizza per un’offerta ampia e specializzata di prodotti e di servizi, tra cui la toelettatura, oltre a convenzioni specifiche per i quattrozampe e per i loro padroni. In un ambiente accogliente, allestito con materiali e colori naturali, soci Coop e clienti trovano da 3.500 a 5.000 articoli, non sovrapposti a quelli che continuano a essere in vendita in super e ipermercati: gli unici articoli in assortimento presenti anche nei punti vendita tradizionali sono quelli della linea Amici speciali Coop.

Elemento distintivo dei nuovi spazi Coop è la gestione, che è affidata ad addetti anch’essi amanti degli animali e appositamente formati dall’Anmvi (Associazione nazionale medici veterinari italiani) per poter consigliare soci e clienti con passione e competenza, e a professionisti del settore tra cui toelettatori esperti. Per il servizio di toelettatura per cani, poi, in alcuni dei negozi si può scegliere se affidarsi alle mani esperte del toelettatore del negozio oppure provvedere autonomamente, utilizzando gli spazi e le attrezzature presenti nello spazio di vendita. Infine, Coop promette lo sviluppo di progetti di collaborazione con realtà territoriali come canili, gattili e associazioni che operano a favore degli animali in difficoltà: in ogni negozio è allestito uno spazio apposito per la raccolta alimentare a loro favore.

PET SHOP, C’È SPAZIO PER TUTTI

La massiccia “offensiva” 2017 di business di Coop non deve però spaventare più di tanto gli altri rivenditori, soprattutto i titolari di agrarie e garden center che comunque hanno il proprio core business nel mondo verde, ospitando il pet corner come integrazione del fatturato.

Non deve spaventare perché il trend di vendite dei prodotti per animali è praticamente l’unico che non ha subito arresti nella crescita nemmeno durante la crisi: le famiglie con pet aumentano ancora, e aumenta anche la cura nei confronti dei quattrozampe, e quindi anche le vendite per tutti.

Piuttosto è consigliabile informarsi sulle prossime aperture di pet shop (sia di Coop sia di altre catene specializzate) nelle vicinanze del punto vendita e agire di conseguenza, rinnovando la gamma con marche non presenti presso la concorrenza, ed eventualmente inserendo iniziative speciali e uniche (non proposte dalla diretta concorrenza) come “La mattina con il veterinario o il comportamentista o l’alimentarista”, sfilate canine, concorsi fotografici “Il gatto più bello, il cane più buffo” e così via.

 

Leggi l’articolo completo su AgriCommercio & Garden Center n. 8/2017

L’edicola di AgriCommercio & Garden Center

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome