Manutenzione del giardino potrebbe costare meno

manutenzione
Presentato un disegno di legge sulle detrazioni Irpef del 36% per lavori di riqualificazione e manutenzione dei giardini privati. Si attendono l’esame e, speriamo, l’approvazione

Agevolazioni fiscali per riqualificazione, recupero e manutenzione di tutti i giardini privati, anche quelli più piccoli, e non solo per i proprietari degli edifici ma anche per chi ha un contratto di locazione. Lo hanno proposto i senatori Gianluca Susta (Pd) e Aldo Di Biagio (Ap) con il disegno di legge “Misure di agevolazione fiscale per interventi di sistemazione a verde”. Il ddl rappresenta un importante strumento fiscale utile per valorizzare e tutelare il patrimonio verde privato. Secondo le parole pronunciate da Susta al momento della presentazione, «Il disegno di legge intende promuovere e rafforzare nel nostro Paese una sana e diffusa “cultura del verde”, attraverso la previsione di specifici incentivi per la realizzazione di interventi di riqualificazione e recupero di aree scoperte di pertinenza delle unità immobiliari di proprietà privata da destinare a zone verdi, che abbiano come effetto, tra l’altro, quello di incrementare il valore ecologico e ambientale delle zone densamente edificate.

 

L’articolo intero è pubblicato su Agri Commercio & Garden Center n. 1/2016

L’edicola di AgriCommercio & Garden Center

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome