Edagricole al centro dell’agricoltura del futuro

Lo staff Edagricole al gran completo in occasione della celebrazione degli 80 anni a Fico (Bologna)
Una storia lunga 80 anni e tanta voglia di raccontare l'evoluzione che rende il settore primario decisivo per lo sviluppo del Paese. E' partito da Fico il 19 gennaio scorso un format inedito di formazione e intrattenimento

C’è terra per tutti. Per il biologico e per le biotecnologie sostenibili. Per gli entusiasti della digitalizzazione e dell’agricoltura 4.0 e per i fan degli orti urbani e del km zero. Per i seguaci della sostenibilità a tutti i costi e per chi affronta la competitività dei mercati internazionali. Le pretese di chi oggi si sforza di alimentare un confronto manicheo tra presunta buona e presunta cattiva agricoltura si scontrano con una realtà dei fatti in cui la superficie agraria utile italiana continua a calare in modo impressionante.

Sintomo che lo scontro strumentale non fa bene al comparto primario. Il paradosso dell’era dei millennial è che non si è mai parlato così tanto di agricoltura e di alimentazione e non si è mai coltivato così poco.

Edagricole è dal 1937 il marchio di riferimento per l’informazione tecnica, economica e politica in agricoltura.

Una tradizione di comunicatori

Il gruppo di lavoro di Edagricole è erede di una tradizione di studiosi e di comunicatori che hanno saputo affrontare con le giuste parole e i giusti suggerimenti tutti i punti nodali della storia agricola del nostro Paese. Dall’avvento della rivoluzione verde alla lieta novella del biologico. Dall’apertura dei mercati internazionali alla progressiva affermazione dell’agricoltura di precisione.

L’agricoltura del futuro è già in campo e che la sua affermazione può essere decisiva per le sorti del nostro Paese. Per fare in modo che questi germogli non vengano soffocati dalle erbacce della cattiva informazione e delle fake news occorre trovare un nuovo modo per comunicare gli sforzi dei produttori a tutta la società civile. Edagricole raccoglie questa sfida.

Un inedito format

Perciò, per celebrare l’80° compleanno di Edagricole, non vogliamo parlare del passato, ma trovare nuovi modi per descrivere il futuro. La “Nuova Generazione Edagricole” è formata da giovani tecnici, terzisti e produttori vivaci e intraprendenti.

L'anfiteatro-arena di Fico

Le loro esperienze e le loro aspirazioni compongono il tema al centro di un numero speciale di questa rivista, in distribuzione, e soprattutto di un format che intende unire informazione e intrattenimento. Una catena di eventi che ha avuto il suo esordio il 19 gennaio scorso nell’anfiteatro di Fico, la Fabbrica italiana contadina da poco inaugurata a Bologna.

La democrazia in agricoltura si realizza tutelando sia il diritto dei produttori a coltivare con il metodo ritenuto più sicuro ed efficace. Sia quello dei consumatori di scegliere i prodotti ottenuti con le tecniche più gradite.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome