Home Agricommercio e Garden Center: la rivista

Agricommercio e Garden Center: la rivista

Descrizione. Agricommercio e Garden Center è il periodico dedicato alle problematiche del commercio nel settore agricolo il cui obiettivo è migliorare produttività, efficienza e qualità del servizio e dell’offerta delle imprese agricole commerciali. Inviata a commercianti privati, consorzi agrari, cooperative e garden center, presenta le novità commerciali mettendone in luce punti di forza che possono divenire argomenti di vendita. Completano la rivista una serie di informazioni su petfood e prodotti “home”.

Contenuti. Marketing: come comunicare specificità e plus dei prodotti migliorando la resa nel punto vendita. Schede di prodotto: tutte le novità dei settori fitofarmaci, fertilizzanti, diserbanti e sementi che semplificano e migliorano il lavoro agricolo. Novità di prodotto: tutto ciò che di nuovo ed utile offre il panorama agrocommerciale. L’intervista: In ogni numero l’andamento del settore attraverso l’esperienza diretta di uno dei suoi protagonisti. Normativa e fisco: Leggi, regolamenti, sanzioni. Tutti i riferimenti per il settore.

Target e diffusione. Rivendite agrarie (45%), Consorzi agrari (20%), Garden Center (18%), Cooperative agricole (15%), Pet shop (2%).   Agricommercio è diffuso in abbonamento postale a pagamento ed è disponibile anche in versione digitale sfogliabile: il servizio è gratuito per gli abbonati iscritti che ricevono una e-mail ad ogni uscita.

Periodicità bimestrale, Area Agricoltura, Numeri 8
ISSN 1721-7679

Leggi alcuni articoli online

vendita piante e prodotti

Covid-19, vivai e aziende agricole possono vendere piante e prodotti

I vivai e le aziende florovivaistiche possono riprendere la vendita di piante e fiori, terricci e agrofarmaci, anche al dettaglio se sono strutturati per farlo. Lo ha detto ieri, 27 marzo 2020, una delle Faq (domande ricorrenti) presenti sul sito del ministero dello Sviluppo economico
coronavirus e burocrazia

Covid-19, la burocrazia potrebbe fare più male del virus

La burocrazia potrebbe infatti fermare alcune attività connesse all'agricoltura che non sono state bloccate dal virus. Potrebbe capitare, infatti, che a qualcuno, pur essendo indispensabile alla filiera agricola, possa essere impedito di lavorare a causa di fraintendimenti burocratici. L'esempio degli operatori del settore fertilizzanti con categoria Ateco non riconosciuta dal decreto del 22 marzo
insetticida contro mosche e zanzare

Per un’estate libera da insetti molesti

Prepariamoci a una battaglia più impegnativa del solito. Le proposte dell’industria per abbattere le infestazioni di mosche e zanzare
gli animali non sono pericolosi, non trasmettono il coronavirus

Coronavirus, i nostri pet non rappresentano un pericolo

È quasi certo che gli animali da compagnia non trasmettano il virus. Le indicazioni di alcuni fra i maggiori esperti del settore

Sfoglia anteprima
Agricommercio e Garden Center: la rivista - Ultima modifica: 2017-09-29T11:36:10+02:00 da Redazione Webfactory
css.php