YieldON Valagro, nuovo biostimolante

valagro
Un balzo avanti per la produttività delle colture industriali grazie al miglioramento del trasporto di zuccheri e nutrienti. Il lancio al Grain Tech Expo di Kiev

Valagro, azienda leader nella produzione e commercializzazione di biostimolanti e altre specialità nutrizionali ha recentemente presentato YieldON, il nuovo biostimolante specifico per la nutrizione delle colture industriali. Il lancio ufficiale dell’innovativa soluzione di Valagro è stato effettuato in occasione della partecipazione al Grain Tech Expo di Kiev (Ucraina), una delle principali fiere di riferimento per il settore cerealicolo in Europa.

YieldON rappresenta la risposta specifica di Valagro all’esigenza di aumentare in modo sostenibile la produttività di colture industriali come mais, soia, grano, riso, colza, girasole e cotone. YieldON infatti è in grado di migliorare il trasporto di zuccheri e altri nutrienti, incentivare la divisione cellulare, aumentare la sintesi e, nel caso di colture come la soia, il trasporto dei lipidi. Sono queste le funzioni d’uso di YieldON che consentono di ottenere sensibili incrementi di produttività, per esempio, nel peso dei semi e nella quantità di olio presente negli stessi.

Mix inedito di estratti vegetali

Queste funzioni sono garantite dalla formulazione del nuovo biostimolante basata su un mix inedito di estratti vegetali provenienti da Fucaceae (alghe), Chenopodiaceae, Poaceae, frutto dell’esclusiva piattaforma tecnologica GeaPower, fondata sulla combinazione di metodologie di indagine all’avanguardia. In particolare nell’ambito della genomica, e soprattutto in relazione allo studio di colture come soia e mais, si è fatto ricorso alla tecnica Next Generation Sequencing, sviluppata da Valagro in collaborazione con l’istituto di ricerca olandese NSure.

Questa tecnica, unitamente alla fenomica e a un rigoroso percorso di prove in pieno campo condotte a livello internazionale con alcuni dei migliori centri sperimentali del mondo, testimoniano l’innovazione e l’efficacia di YieldON. Alcune prove sperimentali condotte in Brasile testimoniano infatti un aumento medio di produttività del 13-15 % rispetto allo standard.

Coltivazioni più produttive

A guidare il lancio di YieldON è il distintivo approccio di Valagro fondato sulla centralità del Cliente e sull’impegno del Gruppo di ampliare la propria offerta di soluzioni per rispondere efficacemente alle sue specifiche esigenze. YieldON è in grado di coniugare efficienza e efficacia, sostenibilità e produttività, aiutando gli agricoltori ad ottenere raccolti più abbondanti, in grado di soddisfare al meglio le richieste e le attese del mercato e quindi di garantire loro un più elevato ritorno di investimento.

Benoit Genot, Global Marketing Director di Valagro, in occasione del lancio del prodotto ha affermato: «Il mercato delle colture industriali si fonda su sistemi intensivi di coltivazione finalizzati ad ottenere rendimenti sempre più elevati per far fronte alla crescente domanda di cibo della popolazione mondiale. Riso, grano, mais, soia sono le colture dalle quali dipende maggiormente il soddisfacimento della domanda alimentare mondiale in crescente aumento e occupano la maggior parte della superficie mondiale destinata all’agricoltura.

Tuttavia, la produttività di queste colture è minacciata dalla diminuzione della superficie di terreno coltivabile, unitamente all’impoverimento dei suoli dovuto all’intensificazione delle coltivazioni e non ultimo dall’impatto negativo dei cambiamenti climatici. Per queste ragioni YieldON rappresenta una valida soluzione per garantire rese elevate e di qualità nel vincolo di una maggiore efficienza delle coltivazioni».

 

Leggi l’articolo completo di box su AgriCommercio & Garden Center n. 2/2017

L’edicola di AgriCommercio & Garden Center

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome