Concimazione post-raccolta. Le tecnologie nutrizionali di Eurochem

fertilizzanti eurochem
Il metodo migliore per garantire alle piante un importante accumulo di sostanze di riserva per la campagna successiva

Il Gruppo EuroChem è oggi leader di mercato per la produzione e commercializzazione di fertilizzanti granulari minerali (azotati, fosfatici e potassici) con gli storici marchi Nitrophoska® ed Entec®. Nella concimazione post-raccolta l’inibitore DMPP presente negli Entec® e il metodo di nitrofosfatazione Odda che caratterizza i Nitrophoska®, sono tecnologie formidabili che assicurano importanti risultati produttivi, a tutto vantaggio degli agricoltori. La concimazione post-raccolta è infatti una delle pratiche colturali più importanti per l’incremento del potenziale produttivo e qualitativo di frutteti e vigneti ma anche la più delicata visto l’avvicinarsi della stagione autunno/inverno. In questa fase le piante hanno una intensa attività radicale che gli permette di assorbire elementi nutritivi che verranno accumulati come riserve. In primavera, al germogliamento, i primi centimetri di germoglio sono tutti a carico delle sostanze di riserva; se la pianta ne avrà accumulate a sufficienza si avranno un minor numero di gemme cieche, ed una maggiore ed uniforme crescita dei germogli che si manterrà per tutto il ciclo vegetativo delle piante con conseguenze positive sulla quantità e la qualità. Concimare in post raccolta con Nitrophoska® special o Entec® perfect determina nelle piante un significativo accumulo di sostanze di riserva.

fertilizzanti eurochem

 


I PUNTI DI FORZA

Risultati ottenuti in coltura con i fertilizzanti Nitrophoska® ed Entec®
Uniformità di germogliamento

- Minor numero di gemme cieche

- Maggior resistenza ai freddi primaverili

- Piante più resistenti

- Maggiore produzione

- Migliore uniformità di produzione e qualità


DILLO AL TUO CLIENTE

fertilizzanti stefano ribatti
Stefano Ribatti

Quando si parla di concimazione post-raccolta non tutti i concimi vanno bene. È necessario assicurare che gli elementi minerali apportati non si perdano rapidamente in autunno/inverno a causa di condizioni meteo avverse (es. piogge). EuroChem possiede due tecnologie ormai storiche di concimi ideali anche per la concimazione post-raccolta, che producono in coltura risultati visibili. Nitrophoska® special, che con la sua straordinaria solubilità viene rapidamente assorbito dalle piante dopo la raccolta quando queste hanno ancora un’intensa attività fotosintetica ed Entec® perfect, con il più efficace tra gli inibitori della nitrificazione che assicura il mantenimento della quota di azoto per i tre mesi successivi alla sua somministrazione fino a fine inverno quando la pianta comincia la sua più intensa attività vegetativa.

Stefano Ribatti

Product Manager di EuroChem Agro


UN PUNTO DI RIFERIMENTO

fertilizzanti massimo rossini
Massimo Rossini

EuroChem rappresenta per gli agricoltori un importante punto di riferimento in termini di solidità e certezza del risultato in coltura. I concimi Nitrophoska® ed Entec® rappresentano infatti il core business aziendale.La scelta delle materie prime, le tecnologie industriali

sempre più moderne ed innovative, l’accuratezza nella ricerca della qualità, mantengono questi

fertilizzanti senza eguali. Inoltre Eurochem è leader anche nella produzione di urea, MAP e DAP, concimi speciali per la fertirrigazione, tutti costruiti con standard qualitativi di altissimo valore per assicurare un apporto ottimale di nutrienti alle piante, soprattutto durante le fasi critiche della crescita comprese quelle strategiche del post-raccolta.

Massimo Rossini

Managing Director di EuroChem Agro


Leggi l’articolo su AgriCommercio & Garden Center n. 5/2018

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome