Convegni Compag 2019 a Bologna e Cassino

convegni compag 2019
Un impegno sempre maggiore nei programmi di filiera per tracciare la qualità e fornire valore alle produzioni agricole a vantaggio di tutti i soggetti coinvolti. Questo il tema di base dei due incontri

I mezzi tecnici per l’agricoltura e le tecniche applicative hanno avuto una notevole evoluzione negli ultimi anni con la diffusione delle tecniche di produzione integrata e le misure ambientali, per fornire ai consumatori prodotti alimentari di elevato contenuto qualitative e diversificati in funzione della segmentazione dei gusti e delle tendenze ma anche per dare certezze sulla prevenzione delle contaminazioni dell’ambiente.

Una formazione adeguata

Ciò che è mancata in questi anni è stata una informazione adeguata all’elevato sviluppo tecnologico e alla corrispondente eccellente qualità dei raccolti dell’agricoltura italiana. L’obiettivo del convegno è dare spazio ad un confronto con i rappresentanti dei consumatori per informare sulla bontà dell’agricoltura in generale e “convenzionale” in particolare, ma anche recepire le aspettative e l’opinione dei consumatori stessi. Vogliamo che i consumatori siano consapevoli che la produzione agroalimentare italiana è una produzione di eccellenza che rispetta le normative più stringenti con i controlli più severi come in nessun’altra parte del pianeta. La sensibilità alla ricerca e all’adozione di metodi e tecniche di coltivazione innovative, associate alla capacita dell’industria che immette sul mercato mezzi tecnici di recepire le richieste e proporre innovazioni e alla grande professionalità del sistema distributivo che fornisce le informazioni e le consulenze necessarie rendono il sistema agroalimentare totalmente affidabile e di assoluta eccellenza.

Serve un’agricoltura produttiva

Siamo nella fase di revisione del Pan il Piano d’Azione Nazionale che deve fornire le linee guida per una produzione agricola sensibile ai temi ambientali e al benessere delle persone ma che alcuni centri di puro lobbismo vorrebbero trasformare in un documento per la “decrescita felice” togliendo gli strumenti necessari a un’agricoltura produttiva e in grado di creare valore. Nulla di più sbagliato. La sfida e quella di avere un’attività produttiva all’avanguardia che genera ricchezza e in quanto tale in grado di ricavare le risorse necessarie al sostegno della ricerca che rappresenta la via maestra del progresso nel raggiungere gli obiettivi di produzione che possono garantire un adeguato benessere sociale. Ma il convegno guarderà anche all’interno dell’associazione, agli sforzi e ai progetti per crescere, non solo mezzi tecnici ma anche gestione delle materie prime agricole. Compag è da anni impegnata su questo fronte seguendo l’evoluzione dei mercati e le norme sulla sicurezza alimentare. Per questo partecipa e sempre più si impegna nei programmi di filiera nello sforzo di tracciare la qualità e fornire valore alle produzioni agricole a vantaggio di tutti i soggetti a partire dalla produzione primaria fino alla trasformazione. Ma per realizzare questo sono necessarie risorse soprattutto sotto il profilo umano.

convegni compag 2019

Convegni Compag 2019

Le due location

Conduce il convegno: Angelo Frascarelli

Per informazioni: info@compag.org


 L’articolo è pubblicato su AgriCommercio & Garden Center n. 7/2019

Dall’edicola digitale al perché abbonarsi

Convegni Compag 2019 a Bologna e Cassino - Ultima modifica: 2019-10-21T12:27:00+00:00 da Barbara Gamberini

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome