Home News

News

Consorzi Agrari, l’era delle riforme non finisce mai…

Il presidente di Ansacap (Associazione Nazionale Sindacati Agenti dei Consorzi Agrari Provinciali) Daniele Graziani ricorda che, nel cambiamento globale, gli agenti dei Cap intendono mantenere immutata la loro disponibilità nel cammino a fianco dell’agricoltore, in attesa che venga rinnovato il loro contratto scaduto il 31 dicembre 2017. «Purtroppo in questi quattro anni Assocap non ha ancora trovato il tempo di esaminare e discutere la “piattaforma” presentata da Ansacap già nel marzo 2016»

«Vivaismo, la situazione è drammatica»

Così il vivaista e vicepresidente di Coldiretti Genova Paolo Corsiglia descrive la situazione del settore florovivaistico dopo 13 mesi di pandemia. I ristori sono insufficienti e il fatturato è praticamente azzerato

Normativa, un vademecum di fine anno per i dealer

Ecco alcune informazione destinate ai produttori e ai commercianti di mezzi tecnici per l’agricoltura. Molti saranno già al corrente di queste informazioni ma ripeterle non guasta mai…

Syngenta acquisisce Valagro per crescere nei biostimolanti e nel biocontrollo

L’investimento rafforza la leadership di Syngenta Crop Protection in un settore in rapida evoluzione. «Questa operazione ci aprirà nuove prospettive di crescita a livello mondiale fino ad ora impensate» afferma l’ad di Valagro Giuseppe Natale

Mais, progetti e sinergie per il rilancio della coltura

Accordo quadro e fondo per la competitività delle filiere sono i due strumenti a disposizione degli operatori. Se n’è parlato in un incontro online organizzato da Compag con la collaborazione di AgriCommercio e garden center

Fiori on line con Bloovery, piattaforma dal produttore al retail

Una piattaforma digitale che mette in contatto i produttori di piante e fiori e coloro che questi prodotti li vendono, come garden center e floral designer

Scaffali vuoti, stop all’out-of-stock

Monitorare gli effetti della mancata disponibilità di prodotti è un importante aspetto commerciale al centro di convegni e analisi di studi di settore

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

“Passione”, fattore decisivo nei nuovi modelli di business

Insieme alla determinazione rappresenta la chiave di volta per il successo di un’azienda. Sergio Marchionne e Steve Jobs fra gli esempi più eclatanti
accordo quadro mais

Compag sostiene l’accordo quadro per il mais da granella

Secondo la federazione dei commercianti dei mezzi tecnici l'agricoltura l'Italia è troppo dipendente da mais e soia esteri. Zootecnia in pericolo se non riprendono le importazioni

Compag: «Servono maggiori stimoli per le coltivazioni italiane»

Tasformare il dramma coronavirus in opportunità per l’agricoltura, secondo la federazione dei commercianti di mezzi tecnici per l'agricoltura, è possibile. È necessario fornire aiuti e utilizzare i terreni messi a riposo con la condizionalità per compensare i possibili limiti commerciali indotti dall’epidemia
vespa samurai

Contro la cimice asiatica adesso c’è la vespa samurai

È stato autorizzato l’impiego della vespa samurai contro la cimice asiatica: i lanci cominceranno a giugno. Autorizzati anche gli aiuti agli agricoltori
vendita piante e prodotti

Covid-19, vivai e aziende agricole possono vendere piante e prodotti

I vivai e le aziende florovivaistiche possono riprendere la vendita di piante e fiori, terricci e agrofarmaci, anche al dettaglio se sono strutturati per farlo. Lo ha detto ieri, 27 marzo 2020, una delle Faq (domande ricorrenti) presenti sul sito del ministero dello Sviluppo economico
coronavirus e burocrazia

Covid-19, la burocrazia potrebbe fare più male del virus

La burocrazia potrebbe infatti fermare alcune attività connesse all'agricoltura che non sono state bloccate dal virus. Potrebbe capitare, infatti, che a qualcuno, pur essendo indispensabile alla filiera agricola, possa essere impedito di lavorare a causa di fraintendimenti burocratici. L'esempio degli operatori del settore fertilizzanti con categoria Ateco non riconosciuta dal decreto del 22 marzo
corrispettivi telematici

Corrispettivi telematici obbligatori per tutti

Dal 1° gennaio di quest’anno è scattata l’imposizione generale. Come mettersi in regola ed evitare possibili sanzioni
trasporto cereali

Trasporto cereali, limitazioni al traffico

Ecco tutte le date in cui non si può circolare. I divieti e le eccezioni
lavoro con orario flessibile

L’orario flessibile aumenta la produttività

L’idea di base è quella di sganciarsi dalla logica dell’orario fisso 9-18. Lo “smart working” viene incontro sia alle esigenze del lavoratore che dell’imprenditore e permette un miglior bilanciamento fra vita privata e lavorativa
mercato grano duro

Grano duro da rilanciare

Trasparenza, certificazioni, mercato e varietà sono i temi su cui ci dobbiamo confrontare
css.php