Home News

News

vendita piante e prodotti

Covid-19, vivai e aziende agricole possono vendere piante e prodotti

I vivai e le aziende florovivaistiche possono riprendere la vendita di piante e fiori, terricci e agrofarmaci, anche al dettaglio se sono strutturati per farlo. Lo ha detto ieri, 27 marzo 2020, una delle Faq (domande ricorrenti) presenti sul sito del ministero dello Sviluppo economico

Covid-19, la burocrazia potrebbe fare più male del virus

La burocrazia potrebbe infatti fermare alcune attività connesse all'agricoltura che non sono state bloccate dal virus. Potrebbe capitare, infatti, che a qualcuno, pur essendo indispensabile alla filiera agricola, possa essere impedito di lavorare a causa di fraintendimenti burocratici. L'esempio degli operatori del settore fertilizzanti con categoria Ateco non riconosciuta dal decreto del 22 marzo

Corrispettivi telematici obbligatori per tutti

Dal 1° gennaio di quest’anno è scattata l’imposizione generale. Come mettersi in regola ed evitare possibili sanzioni

Trasporto cereali, limitazioni al traffico

Ecco tutte le date in cui non si può circolare. I divieti e le eccezioni

L’orario flessibile aumenta la produttività

L’idea di base è quella di sganciarsi dalla logica dell’orario fisso 9-18. Lo “smart working” viene incontro sia alle esigenze del lavoratore che dell’imprenditore e permette un miglior bilanciamento fra vita privata e lavorativa

Grano duro da rilanciare

Trasparenza, certificazioni, mercato e varietà sono i temi su cui ci dobbiamo confrontare

MYPLANT & GARDEN 2020 È RIMANDATO A SETTEMBRE

Il salone internazionale del garden e del florovivaismo di Rho-FieraMilano che si sarebbe dovuto svolgere dal 26 al 28 febbraio, per motivi prudenziali relativamente alla diffusione del COVID -19 non si terrà nelle date previste

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Bottone #2

Bottone #3

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

legge di bilancio 2020

Legge di bilancio 2020, le novità per i dealer

Un breve vademecum su alcune delle principali normative fiscali per il 2020 fra conferme e novità
Convegno Aicg 2020

Convegno nazionale Aicg 2020, il successo di questa ottava edizione

Facciamo il punto sull'evento appena trascorso. I partecipanti, la tavola rotonda e tanto altro

Normativa fitosanitaria: stop agli organismi nocivi

Dal 14 dicembre 2019 tutte le piante e i prodotti specificati dalla nuova normativa fitosanitaria potranno essere commercializzati solo se accompagnati da un passaporto delle piante (PP) o da un passaporto delle piante per Zone protette (ZP)

La salvezza è vendere sul web. Ma sarà proprio così?

Un recente evento ha passato in rassegna le basi attuali della vendita online. In primo piano le sfide dell’economia dietro gli scaffali e la battaglia in corso nel mondo della grande distribuzione. Shopping in rete e local marketing come strategie complementari

Le prospettive mondiali delle commodity agricole

Produzioni in aumento ma stime modificate al ribasso per l’annata 2019-20. Bene il commercio di frumento, orzo e mais
pac

Legge di Bilancio 2020, i principali provvedimenti

Il 23 dicembre scorso è stata approvata la manovra fiscale. Vediamo i principali provvedimenti che toccano il comparto agricolo. Nel n. 1 - 2020 di AgriCommercio e garden center affronteremo nello specifico le norme che interessano le rivendite agrarie ed i garden center

Agenda agricola 2020, confronto su Pac, dazi e Brexit

Per l’agricoltura l’annata inizia con diversi nodi da sciogliere. Secondo qualcuno serve “più coraggio” per il rilancio del settore
convegno compag cassino

Il convegno Compag di Cassino guarda al consumatore e all’ambiente

Il 12 dicembre scorso all’Edra Palace Hotel di Cassino (Frosinone) si è tenuto il Convegno Compag dedicato alle aree del centro sud. I lavori, moderati da Angelo Frascarelli, hanno visto la presenza di circa 150 aziende del commercio di mezzi tecnici

Agricoltura 4.0: sicurezza, sostenibilità e tracciabilità

La ricerca dell'Osservatorio Smart Agrifood indica che l'Agricoltura 4.0 nel 2018 in Italia ha toccato il valore dei 400 milioni di euro con una crescita (che continua incessante) del 270% sull’anno precedente. In questo contesto i commercianti di mezzi tecnici per l’agricoltura devono essere consapevoli di avere a che fare con un mercato in rapida e continua evoluzione

Centri stoccaggio cereali, sono oltre 1.460 e stanno invecchiando

Ismea ha fotografato la situazione dei centri stoccaggio,importanti strutture di raccordo tra le fasi della produzione primaria e della trasformazione industriale. Di queste il 64% hanno superato i 30 anni. Al Sud strutture più moderne
css.php