Piccoli attrezzi per il giardinaggio

attrezzi
I robot rasaerba sono in grado di tagliare l’erba in completa autonomia.
Sul mercato si trovano tante piccole grandi idee che semplificano la vita del giardiniere, permettendogli di godere intensamente del proprio spazio verde con piccoli attrezzi

“La terra è bassa”, recitava un detto del secolo scorso. Ora che siamo nel Terzo millennio, la terra rimane effettivamente in basso, ma la tecnologia ha fatto passi talmente da gigante da poter… sollevare la terra? No, non fino a questo punto, ma da creare una serie di dispositivi e attrezzi che dimezzino la fatica del giardiniere sicuramente sì!

Considerato poi che l’età preponderante delle persone con la passione del giardinaggio rimane costantemente sopra gli –anta, rappresenta certamente una scelta vincente quella di proporre nel punto vendita quanto offre il mercato in materia di semplificazione del lavoro e abbattimento dello sforzo.

Non sempre si tratta di attrezzi o prodotti che costano di più rispetto all’analogo normale ma, qualora fossero effettivamente più cari, il loro plus antisfacchinata va evidenziato con appositi cartelli, spiegato a voce e illustrato sul vostro sito web.

Gli attrezzi geniali

Innanzitutto, è genialmente antifatica qualunque attrezzo sia progettato in maniera ergonomica, cioè in modo tale da facilitare la presa e ridurre lo sforzo della mano: sono i materiali e la forma a fare la differenza, ed è ovvio che solo un prodotto di qualità può avere alle spalle un laboratorio Ricerca & Sviluppo che lavora sull’ergonomia. Ne consegue anche che il prezzo sarà sicuramente superiore rispetto a un “primo prezzo”, ma non necessariamente a un altro attrezzo di marca che non è ergonomico…

 

Tutte le novità nell’articolo completo pubblicato su Agricommercio e Garden center n. 5-6/2015

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome