Prodotti biologici per combattere i parassiti

biologici
e garden bed
Da aprile a ottobre gli insetti sono in agguato. Gli agrofarmaci naturali, preferiti dagli hobbisti costituiscono un valido mezzo di lotta su orticole e fruttiferi

I recenti cambiamenti normativi in materia di principi attivi utilizzabili per gli agrofarmaci hobbistici ha spinto le maggiori aziende del settore – anche quelle che sinora avevano seguito solo la tradizione chimica – a elaborare numerosi nuovi prodotti ammessi in agricoltura biologica. Diventa così molto interessante per il rivenditore aggiornarsi sulle novità, in modo da poter offrire alla propria clientela il meglio che il mercato offre in questo 2016.

Tenendo presente che, da un lato, molti degli insetticidi non classificati o irritanti sono stati tolti dal commercio – e quindi l’hobbista può trovarsi spaesato senza più il prodotto di riferimento degli anni passati – e dall’altro è l’hobbista stesso a spingere sempre più verso prodotti che siano meno tossici possibile, ed è quindi molto ben disposto verso principi attivi di origine naturale.


Leggi l'articolo completo su AgriCommercio 4/2016 L’Edicola di AgriCommercio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome