Quattro novità fungicida firmate Gowan Italia

Sono Electis® Trio WDG, Electis® ZR WDG, Presidium® One e Zoxium® 240 SC. Si tratta di soluzioni importanti per la difesa di vite e orticole

Il progetto di difesa della vite e delle orticole messo a punto da Gowan Italia e incentrato sulla zoxamide, sostanza attiva antiperonosporica con attività collaterale anche su muffa grigia, black rot e alternaria, si arricchisce nel 2015 di nuove soluzioni.

Electis® Trio WDG

Innanzitutto è stato già registrato Electis® Trio WDG (zoxamide 3,6% + cimoxanil 2,8% + fosetil-Al 35%). Questo fungicida sistemico e di contatto per il controllo della peronospora della vite, già affermatosi come formulato in polvere bagnabile, è oggi disponibile nella nuova e pratica formulazione in granuli idrodispersibili “WDG”.

I tre principi attivi a differente e complementare mobilità agiscono su tutte le fasi del ciclo biologico del fungo e garantiscono la prolungata e totale protezione della vite (su foglie, germogli in accrescimento e grappoli); i tre diversi meccanismi di azione (fra cui quello, originale, della zoxamide) lo rendono ideale nei programmi di gestione della resistenza contro la peronospora; le tre proprietà d’azione complementari (preventiva, curativa e stimolante le difese naturali della pianta) sviluppano un’elevata attività biologica contro la peronospora e garantiscono i massimi livelli di efficacia; grazie alla presenza della zoxamide, che si lega fortemente alle cere cuticolari presenti su tutti gli organi della pianta, questo fungicida possiede una forte resistenza al dilavamento e una prolungata persistenza d’azione; zoxamide inoltre garantisce anche un eccellente effetto collaterale contro la botrite; infine l’assenza di ditiocarbammati, l’ottimo profilo ecotossicologico e residuale, con Import Tolerance per gli Stati Uniti consentono l’impiego in conformità alle più severe richieste della filiera.

Electis® Trio WDG si utilizza alla dose di 400-500 g/hl (4-5 kg/ha). Si consiglia di intervenire preventivamente, dalla fase di differenziazione dei grappolini a quella di accrescimento degli acini, a intervalli di 10-12 giorni (l’intervallo è minore con andamento stagionale umido e/o piovoso ed elevata pressione della malattia). Il tempo di carenza è di 28 giorni. Le confezioni commerciali sono sacchi da 1 kg, 4 kg e 10 kg.

Electis® ZR WDG

Sempre per sfruttare i vantaggi della pratica e sicura formulazione WDG (facile preparazione della miscela, ottima solubilità in acqua, massima sicurezza per l’operatore e l’ambiente), è prevista anche la registrazione nei prossimi mesi di Electis® ZR WDG (zoxamide 6% + rame ossicloruro 25%), che rispetto all’attuale Electis ZR avrà una leggera differenza nella ratio formulativa per ottimizzarne l’impiego su vite, pomodoro e patata.

Presidium® One

La grande novità è rappresentata da Presidium® One, la miscela liquida pronta di zoxamide e dimetomorf, per l’impiego su vite e diverse orticole alla dose di 0,8-1 l/ha. Presidium® One è impiegabile su vite da vino e da tavola (tempo di carenza 28 giorni) contro peronospora e botrite (come effetto collaterale); su patata (7 giorni) e pomodoro (3 giorni) contro peronospora e alternaria; su cetriolo, cetriolino, melone e zucchino (in pieno campo e in serra; 3 giorni) e su aglio, cipolla e scalogno (in pieno campo; 14 giorni) contro peronospora.

I differenti meccanismi d’azione delle due sostanze attive agiscono su diverse fasi del ciclo biologico del fungo, assicurando un’eccellente efficacia ed evitando l’insorgere di fenomeni di resistenza. Infatti zoxamide esplica la sua grande azione preventiva interferendo sulla divisione cellulare del fungo e impedendo la crescita del micelio, che quindi non riesce a penetrare e diffondersi negli organi vegetali. Invece dimetomorf interferisce con i processi biochimici che presiedono alla formazione della parete cellulare fungina, causandone la disgregazione e la conseguente morte del patogeno; agisce in quasi tutti gli stadi di sviluppo del patogeno, in particolare dalla germinazione delle zoospore fino all’evasione, manifestando una triplice attività nei confronti del patogeno: preventiva, curativa (con circa due giorni di retroattività) e antisporulante.

Zoxium® 240 SC

Infine, per Zoxium® 240 SC (zoxamide pura 240 g/l in sospensione concentrata), già registrato su vite da vino e da tavola (tempo di carenza 28 giorni) contro peronospora e botrite e su patata (7 giorni) e pomodoro (3 giorni) contro peronospora e alternaria, è stata chiesta l’estensione di impiego su cetriolo, cetriolino, zucchino, melone, cocomero, zucca (in pieno campo e in serra; 3 giorni) e su aglio, cipolla e scalogno (in pieno campo; 14 giorni) contro peronospora.

 

Visualizza l'articolo completo pubblicato su Agricommercio e Garden Center n. 9/2015

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome